Tutto scorre nei torrenti cristallini dei nostri sogni…

 

“Dove il tramonto lambisce le pagine della notte s’incontrano gli ancestrali suoni dell’infinito. Dove il bodhisattva, muto e in meditazione, coglie i petali del loto, la fontana scorre oltre la cascata emotiva. Dove un soffio attraversa un solo seme, terra e cielo impetrano il presente. Tutto scorre nei torrenti cristallini dei nostri sogni, tutto conduce al tempio più segreto, l’unico perfetto tempio, quello del nostro immortale Io.”

30/05/12

Massimiliano Cantone