La vita è un’impressione astrale

“Dobbiamo infatti sapere che Dio, all’inizio della creazione di tutte le cose, non creò nessun corpo privo del suo spirito, che esso contiene nascostamente in sè. Che cosa sarebbe infatti il corpo senza spirito? Assolutamente nulla. Inoltre lo spirito, e non il corpo, contiene occultamente in sè la virtù e la potenza delle cose (…). Esso [il corpo], invero, può essere consumato e distrutto in vari modi; lo spirito, invece, no. Questo infatti è sempre vivo ed è soggetto di vita (…). Sappiate quindi con certezza che lo spirito è vita e balsamo di tutte le cose corporali. La vita di tutti gli uomini non è dunque, nient’altro che un balsamo astrale, una impressione astrale, un fuoco celeste ed invisibile, un’aria incapsulata, ed uno spirito di sale tingente”.

Paracelso De Natura