Voi siete ciò che osservate…

“Sto leggendo le parole di questa pagina,  e la pagina sembra certamente separata… da chi la sta leggendo. Ma se astraggo la “pagina” dal campo della visione per farne un oggetto mentale , questo concetto appare separato da me come un oggetto nella mia coscienza. Non c’è una sensazione chiamata Io che sente una sensazione chiamata pagina! Piuttosto c’è una sola sensazione. Il dentro è il fuori… Voi infatti siete ciò che osservate. Così la divisione, lo spazio tra il “soggetto qui dentro” e “l’oggetto là fuori” è una sottile illusione”.

Ken Wilber

Annunci

2 risposte a "Voi siete ciò che osservate…"

  1. così non esiste una realtà “vera” , oggettiva, ma una realtà soggettiva, percepita …
    Sono oltre 2.500 anni che cerchiamo di capire, ma non riusciamo ad afferrare il senso della realtà.
    Un sorriso e grazie per aver riportato questa riflessione.
    Giancarlo

Rispondi a gianpiccoli Annulla risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...