Senza il linguaggio

“Senza il linguaggio, la realtà fluttuerebbe in una dimensione spazio-temporale sconfinata e gli oggetti, gli animali e le persone perderebbero i loro contorni, fondendosi l’un l’altro in un processo circolare di contaminazione reciproca”.

Irene Belloni

3 risposte a "Senza il linguaggio"

  1. Il linguaggio definisce la realtà come la conosciamo e questa fortissima connessione non è da sottovalutare… Un nome diverso ad una cosa qualunque, e questa cambia d’aspetto 🙂

    1. Proprio così! Tutta la nostra realtà è plasmata dal linguaggio. Di recente ho letto un articolo in cui l’autore sosteneva che l’impossibilità di avere ricordi risalenti all’età dai 0-3 anni dipendesse dalla mancanza di conoscenza della lingua che impediva di formare il ricordo in pensiero… Prova a pensarci, ricordi qualcosa di quella età? Chissà come ci appariva la realtà?

  2. A pensarci più che altro ricordo le foto, video che ho visto su di me a quell’età… ma non credo di ricordare qualcosa direttamente. E’ davvero curiosa come cosa, è possibile che sia così!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...